Tag

, , ,

Questo mio cuore è un autobus pieno
di persone e pensieri. Alle fermate
qualcuno sale e mai nessuno scende.

Il giudice sentenzia: «Tu non sai
amare. Tu soltanto osservi e taci
e custodisci, nel tuo cuore, spettri».

Li porterò con me fino alla fine:
porterò con me tutti al capolinea.
Allora, forse, ci dichiareremo.


Da Tenui chiose al tempo, Edizioni Amadeus, 1992; poi ristampata in La parola rinvenuta, Genesi Editrice, 2006.

Annunci