Tag

,

Non so se i poeti del Duecento scherzassero
con tutto quel mancare il respiro
all’apparire di Madonna, in generale
io non so mai se gli uomini scherzino:
certo è uno scherzo l’abusato mozzafiato
di pubblicitari e giornalisti, ma
i poeti del Duecento non so, non so
se è tutta letteratura e la vita è un’altra cosa
e se è sempre stato così, non ho idea,
è una cosa che non comprendo. Ti ho vista
fra due scaffali in un supermercatino
in corso Tortona alle sei del pomeriggio
di oggi nove novembre duemilaquindici
e ci siamo detti solo ciao perché altro
non vuoi da me: ho sentito stringersi
qualche cosa all’altezza del cuore
e per alcuni secondi non sono riuscito
a respirare, poi con un colpo di tosse
mi sono ripreso – questa è la descrizione corretta,
oggettiva di quanto è accaduto.
Non so se i poeti del Duecento scherzassero,
non so se è tutta letteratura
quella che trovo in giro: tu a me
il respiro lo togli davvero, è un dato di fatto
ed è anche un problema reale.


Scritta nel 2015.

Annunci