Tag

,

ne viene giù di neve
in questo mezzo marzo
è neve un po’ molle
neve sporca di città
che presto si scioglie

ma non ho voglia di ricordare
le nevicate dell’infanzia
forse erano più bianche
forse è il tempo passato
che lava più bianco

c’è un fattore decisivo
per preferire
questa neve di adesso

nella neve dell’infanzia
e dell’adolescenza
e della giovinezza
m’aggiravo da solo
turbinando nei fiocchi
i miei sogni impazziti

volevo nevicasse per sempre
seppellisse me e il mondo
ma la neve smetteva
com’è naturale
e restavo deluso

in questa neve invece
fra poco
prenderò un bus
per venire da te

salirò le scale
e nel quieto della camera
fra i mobili di legno
guardandoci
ascoltando il respiro
neanche m’accorgerò
di quando smetterà


Scritta nel 2016.

Annunci